Architetture Mobili e nuovi modi di abitare il territorio

“Architetture Mobili e nuovi modi di abitare il territorio” è un’International Design Summer School che approfondisce il tema dell’architettura minima e mobile come strumento per definire nuove modalità di abitare e riattivare gli spazi dell’incertezza che caratterizzano la società contemporanea.

La seconda edizione di Mobile Home ECOlab  intende promuovere una riflessione sul rapporto che esiste tra permanenza e temporaneità dell’architettura e sulla possibilità di intervenire con atti minimi e reversibili per innescare nuovi modi di abitare il territorio.

L’International Design Summer School si svolgerà in via telematica ed è organizzata dall’Università di Pavia con la collaborazione di CrippaConcept, un’azienda italiana leader nel settore delle mobile home.

L’idea è di esportare il prodotto industriale delle case mobili, ormai più che consolidato per il settore del turismo all’aria aperta, in altri ambiti, per poter rispondere in modo rapido ed effi cace alle situazioni emergenziali e ai rapidi cambiamenti economici e culturali che stanno interessando la nostra società.

Wann
6. Juli bis 11. Juli 2020
Wo
Online Event
Organisator
Università di Pavia con CrippaConcept
Link
web page

Magazin